WePhone!

iphone

La mattina di ferragosto, come accendo il fido 6600, mi arriva un sms da oltreoceano: è madgrin, il vecchio compare di merende, che mi dice che si è accattato un iphone 3g e, nel caso fossi stato interessato anche io all’acquisto, gli avrei dovuto rispondere entro 30 secondi (tempo oltre il quale il suo sms si sarebbe autodistrutto).

E secondo voi io che ho fatto? potevo essere da meno di lui? e così gli ho risposto di procedere all’acquisto di uno anche per me. Il problema è stata l’attesa: sapere che in questi giorni era in suo possesso e che le sue porcellose dita stavano danzando sul display del mio piccolo giocattolino; e poichè so per certo che in aereo non gli hanno fatto imbarcare le tronchesi, mi aspetto di trovare tanti bei disegnini incisi sul vetro.

Nel frattempo mi sono documentato su cosa fosse un iPhone e su cosa ci potessi fare: fino ad ora per me si trattava di un simpatico fermacarte…

Comunque finalmente anche io potrò dire: yes, I phone!

Articoli correlati:

Be Sociable, Share!